ricordo

Addio a Ettore Napoli

Addio a Ettore Napoli

Mi sembra impossibile dovere scrivere un ricordo di Ettore Napoli a poche ore dai nostri ultimi messaggi, in cui ci azzuffavamo con affetto sulle passioni che ci dividevano (Napoli e Mahler vs Juventus e Bruckner) e, soprattutto, il giorno dopo ...

Read more

In ricordo di Franco Fayenz

In ricordo di Franco Fayenz

Lo scorso 26 ottobre è morto, all’età di 92 anni, Franco Fayenz, storico giornalista e decano dei critici jazz italiani. Davide Ielmini lo ricorda così Come fare amare il jazz agli italiani? Come scriverne? Quali corde toccare? E, soprattutto, quanto ...

Read more

Un ricordo di Roberto Elli

Un ricordo di Roberto Elli

di Emanuele Arciuli Aveva quarant’anni, Roberto Elli, quando fondò la sua etichetta discografica, nel 1988. Con una pregressa esperienza di distribuzione e vendita di dischi, maturata negli anni, e una curiosità autentica per gli ambiti meno frequentati della musica, Roberto ...

Read more

In ricordo di Antonio Latanza

In ricordo di Antonio Latanza

Antonio Latanza Il 15 marzo scorso è venuto a mancare, dopo una lunghissima e invalidante malattia, il dott. Antonio Latanza, già direttore del Museo Nazionale degli strumenti musicali di Roma e assai noto collezionista discografico e di rulli per autopiano. ...

Read more

Udine ricorda Mario Bortolotto

Udine ricorda Mario Bortolotto

Mario Bortolotto È dedicato a Mario Bortolotto, uno dei rappresentanti maggiormente significativi della musicologia italiana ed europea del secondo dopoguerra, il nuovo progetto-omaggio “Figure oltre il presente” che il Teatro Verdi di Pordenone propone con l’Università̀ degli Studi di Udine ...

Read more

Un ricordo di Sandro Tognatti

Un ricordo di Sandro Tognatti

Sandro Tognatti, musicista di razza impastato di humanitas Sensibile e determinato, affettuoso e pur schivo, da buon piemontese. I suoi allievi gli volevano bene, e anche noi colleghi. Certo era rigoroso ed anche severo quando occorreva: nel contempo sapeva incoraggiare ...

Read more

Giorgio Gualerzi, il gentiluomo sorridente

                  Il 20 luglio si è spento a Torino, dove era nato il 7 dicembre 1930, Giorgio Gualerzi. Nella città piemontese aveva sempre vissuto, compiendovi gli studi e iniziando a sviluppare, giovanissimo, ...

Read more