Alfredo Casella: Strawinski

Alfredo Casella, Strawinski, Castelvecchi, Roma, 2016, pp. 112, 14,50 euro
Sembra proseguire felicemente questo revival caselliano, dopo il bel festival torinese che ha coinvolto tutta la città con punta di diamante le recite de La donna serpente al Regio e la riproposta, in un doppio CD Chandos, di tutte le sinfonie del compositore dirette da Noseda. A livello editoriale, il Saggiatore ripubblica I segreti della giara, sorta di autobiografia fondamentale per capire Casella e i suoi legami con la cultura europea, mentre Castelvecchi sceglie un altro testo del musicista torinese, quello dedicato a Stravinski (anzi, Strawinski, secondo la grafia d’epoca): un volumetto agile, concepito in due parti, […]

Nicola Cattò

Vuoi leggere il resto della recensione? Acquista il numero 278 di MUSICA in pdf o cartaceo su www.zecchini.com!

Related Posts