Nuovi talenti a Firenze per “Musica con le ali”

L’Associazione Culturale Musica con le Ali sceglie nuovamente Firenze – culla della cultura italiana – per uno degli appuntamenti della Stagione concertistica 2017. Il connubio è praticamente perfetto: opere di grandi artisti del passato magistralmente interpretate da musicisti del nostro tempo in una delle chiese più ricche di storia della città di Firenze. La chiesa dei Santi Apostoli e Biagio è infatti tanto antica da essere soprannominata “Vecchio Duomo”, nonostante non sia mai stata la cattedrale della città. Sorta in uno degli angoli più caratteristici di Firenze, piazza del Limbo, – così chiamata perché ospitava un cimitero per i bambini morti prima di essere battezzati – secondo una targa posta sulla facciata risalirebbe addirittura all’anno 800, con la posa della prima pietra alla presenza di Carlo Magno e del Paladino Orlando, anche se i dati certi della sua esistenza risalgono all’anno 1075. In questo suggestivo contesto verranno eseguite alcune tra le più interessanti composizioni del Settecento per violino e clavicembalo. Il programma prevede infatti la Sonata op. II n. 1 in sol minore per violino e basso continuo di Antonio Vivaldi; dalla Partita n. 2 in re minore per violino solo BWV 1004 di Johann Sebastian Bach; di Georg Friedrich Händel la Sonata in re maggiore per violino e basso continuo HWV 371 e dalla Suite n. 7 in sol minore per clavicembalo HWV 432; La Marche des Scythes per clavicembalo di Joseph Nicolas Pancrace Royer e infine la Sonata in sol maggiore per violino e clavicembalo K301 di Wolfgang Amadeus Mozart.

Passato e presente, tradizione e futuro, si incontrano in un luogo affascinante e ricco di cultura grazie a due artiste di grande talento: Chiara Cattani, virtuosa clavicembalista e artista consolidata, docente di prassi del clavicembalo e del clavicordo a Bologna, di fortepiano al Conservatorio di Bolzano, accompagnatrice della classe di canto barocco al Conservatorio di Lecce, e direttrice artistica del corso di perfezionamento musicale “Marco Allegri” di Castrocaro Terme. Al violino Benedetta Fiechter, promessa della musica classica, impegnata negli studi ma anche in un’interessante attività concertistica. La giovane artista ha debuttato come solista nel 2016 a Milano con l’Orchestra Giovanile Italiana all’Auditorium Unicredit mentre  nel gennaio 2017 si è esibita con l’Orchestra D’Archi Arrigoni all’Altolivenza Festival.

Siamo particolarmente contenti – dichiara Carlo Hruby Presidente dell’Associazione Musica con le Ali – di presentare questo appuntamento della Stagione Concertistica 2017 dell’Associazione Musica con le Ali in una città d’arte come Firenze e con due musiciste di grande talento. Chiara Cattani affermata clavicembalista già impegnata in un’intensa attività concertistica in sale di prestigio e Benedetta Fiechter giovanissima violinista con alle spalle un’ottima formazione che sta consolidando con la partecipazione a importanti concorsi nazionali e internazionali, e in numerosi concerti. Avremo l’opportunità di ascoltare alcune significative composizioni solistiche e da camera dei più importanti maestri del Settecento, da Vivaldi a Mozart, che ci permetteranno di fare un viaggio attraverso le grandi scuole musicali europee in uno dei secoli più proliferi nella cultura occidentale.    

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Per informazioni: Tel. 02.38036605 – info@musicaconleali.it

Related Posts